Direzione

Emanuela La Porta

Ha iniziato lo studio del canto lirico sotto la guida dei maestri Daniela Caccamo e Daniele Cannavò e si diploma nel 2017 in Musica Vocale Da Camera, presso il conservatorio di musica di Palermo “Vincenzo Bellini” oggi “Alessandro Scarlatti”, seguita dalla maestra Filomena Angelica Schettino.

Oltre alla musica vocale da camera, ha approfondito il repertorio legato alla musica antica e barocca con i maestri Lavinia Bertotti, Luca Dordolo e Sonia Prina e ha perfezionato la tecnica vocale di canto operistico e liederistico, partecipando a masterclass, tenute da Maria Luisa Sánchez Carbone, Marcello Nardis, Mario Diaz, Sigfried Gohritz, Thomas Steinhoefel. Ha anche studiato le tecniche del canto moderno sotto la guida della jazzista Stefania Patanè e Viviana Presutti.

La passione per il canto corale, esperienza che coltiva fin da bambina, la vede impegnata nel coro Cum Iubilo di Monreale e nell’organico ridotto dei Resonanti Ensamble, specializzato nel repertorio di musica antica. Si interessa alla direzione corale seguendo i maestri Giovanni Scalici e Werner Pfaff che hanno curato rispettivamente La fabbrica del coro, Seminario di direzione vocale e vocalità; Stage di tecnica vocale per la preparazione al canto corale D’altro canto e il Laboratorio di formazione corale e prassi esecutiva.

Dal 2014 al 2018 è docente di tecnica vocale presso l’accademia corale Henry Farge di Palermo e nell’anno accademico 2016/2017, collabora alla formazione del coro interuniversitario presso l’ERSU della stessa città.

Trasferitasi a Lugano per motivi di studio, ha iniziato a collaborare con diversi cori amatoriali. Il canto gregoriano, altra grande passione, le fa conoscere Don Alberto Turco e successivamente il maestro Giovanni Conti entrando a far parte di un gruppo vocale diretto da quest’ultimo.

Durante gli anni di studio ha approfondito gli aspetti legati alla fisiologia vocale frequentando stage tenuti da foniatri e specialisti della voce artistica come Franco Fussi (2010, Metodologia vocale Voicecraft) e Alfonso Gianluca Gucciardo (2014, Medicina e voce artistica).

Nel 2020 ha conseguito il Master of Arts in Music Pedagogy presso il conservatorio di musica di Lugano, sotto la guida della maestra Monica Trini. Da 2019 è maestra del coro di Santa Teresa in Viganello, Lugano. Dal 2019 è insegnante di canto presso la SMUS, scuola di musica del conservatorio della Svizzera italiana.

Dal 2022 è maestra del coro Kolping- Singers di Lugano.

Image